mercoledì 11 gennaio 2012

Diario di "bRoDo"

bUnjUr
con questo tempo non ci si capisce nnnniente.
HO PROVATO A FARE UN'INTERVISTA VOLANTE
alle due pesti con tanto di ripresa. Ma l'ho fatta con la macchinetta fotografica, quindi visibilità sottozero, e oltretutto le pile sullo scarico andante, per cui la ripresa sul più bello si stoppava. Ci sono usciti questi due sprazzi pressappoco inutili.

video

video

Ma al di là di tutto, una cosa si è vista ed è degna di nota: il loro interesse totalmente catturato dai giochini computerizzati. Che non so se è un bene o un male. D'altra parte, come sono cambiati i tempi. A questa età già quasi sanno com'è fatto un computer all'interno, figuriamoci usarlo. Luciano parla anche di Facebook, sostenendo di esserci anche lui (ovviamente non è vero). Io ancora non ho capito come funziona e lui già sa tutto. L'altra nipotina, figlia di mio cognato, Isabella,  che vive alle Virgin Islands, terra d'origine della mamma, stessa cosa. Ci hanno detto che per Natale ha ricevuto un sacco di bambole, ma dopo i primi 10 minuti di osservazione curiosa, è tornata ai suoi veri interessi: computer, cellulare e telecomandi della televisione.

E IERI SERA
il mio piatto preferito: focaccia ed affettati. Bontà divina.

DALLE NOTIZIE


Monti chiude il caso Malinconico: non possiamo avere ombre

il caso Malinconico. Ma io mi domando e dico. Possibile che se non tutti quasi tutti i personaggi presenti nelle notizie, e in particolare nella scena politica, hanno nomi e cognomi strampalati? Questo sicuramente si addice ad un politico, comunque...
COSE CHE NON ACCETTERO' MAI
poco fa parlando, è uscito fuori che le cose più buone sono quelle che fanno ingrassare. Ma perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè deve essere così. 

8 commenti:

popa ha detto...

Ciao, Elas...tralasciando la politica che mi fa venire crisi allergiche (ormai non mi fido più di nessuno, visto che tutti predicano bene e razzolano da schifo)la mia attenzione è stata attratta dalla... FOCACCIA :-)
ma non si era detto che dopo i dolci natalini, ci fornivi anche le ricette di queste appetitose sfizierie?
Se i tuoi millemila impegni lo permettono, naturalmente...
quelle belle fritelline di alici della vigilia, questa focaccia... ecc...ecc...
giuro che la dieta la faccio lo stesso :-)

mothy ha detto...

Noooooo la focaccia ripiena di salumi noooooooooo, che bontà..........Betta ma hai deciso di non farci piû dimagrire? Secondo te vedendo questa foto, io stasera non faccio la focaccia?!?!?!?!?!?!? E quel salame?????????MMMMMhhhhhh. È vero i bambini sono proiettati a giochi elettronici, pc.....ma ti posso garantire che in quest'ultimo periodo, mio figlio che è un patito di x-box, play-station, pc, game-boy..................l'ho visto riavvicinarsi ai giochi cartacei, mi spiego, nelle serate fredde é rimasto a casa con i suoi amici e hanno giocato a Monopoli, Risiko, Scarabeo......e hanno rispolverato il Twister.....divertendosi da matti.Per natale, si sono regalati un puzzle di 4000 pezzi e una volta a settimana il suo gruppo si riunisce per farlo......quindi dopo un primo approccio elettronico, hanno voglia di vere emozioni, date da umani e non da macchine :-)

popa ha detto...

riguardo ai nomi strampalati: forse è una condizione necessaria perchè quei nomi siano destinati ad essere ricordati, e a parer mio, non certo per meriti, quanto, nella stragrande maggioranza dei casi, per demeriti (eufemismo: non volevo essere sboccata)
Proprio quando ho acceso il computer la prima pagina di un giornale racconta come se la sono spassata i nostri politici durante le vacanze natalizie,dopo aver deciso all'unanimità che è giusto che il popolo faccia la fame (o la dieta?...)

§^_^§ ha detto...

Ciao Popina! Neanch'io mi fido più di nessuno, guarda. Ora come ora penso che non andrò più nemmeno a votare. Non sapevo nè so chi sia questo tipo, mi ha colpito il cognome così (politicamente)triste e mi ha fatto pensare che in effetti molti sono i nomi e i cogno mi strani nel mondo dell'attualità. Ci faccio caso spesso, forse perchè amo i giochi di parole. Per dirti, dove lavora mio fratello c'è un ingegnere addetto alla sicurezza degli impianti, che di cognome fa Reati. Ora, uno che si chiama così proprio l'addetto alla sicurezza doveva fare? Un nome una garanzia.
Le frittelline con le acciughe sìììììììì!! Vero, le metterò nel bloggoregalo :P Nel caso ne approfitto e le rifaccio (tanto per avere un'altra scusa :D) così metto la foto del mio risultato. :P
Angela sono io in primis che non voglio dimagrire! :D L'idea della focaccia è stata di Romina - sempre colpa sua :D - tanto che ieri al telefono abbiamo parlato a lungo di dieta. Ma finchè se ne parla solo, mi sa che non funziona. Bastasse parlarne, mannaggia!!
Quanto ai nomi, hai ragione Popa. Però Malinconico, mamma mia che tristezza. Un conto è il cognome vostro, che si ricorda con allegria di nome e di fatto, anche i vostri nomi, Colomba, Angela, sono tutti belli da ricordare. Ma Malinconico proprio no, porello.

popa ha detto...

Da non credere: pensa che ricordo mi ha suscitato quel cognome... Una volta mio padre raccontò di essere stato presentato proprio ad una signora che si chiamava Malinconico, e durante le presentazioni questa ci rimase proprio male sentendo il nostro cognome, pensava che papà la prendesse in giro :-) :-)

§^_^§ ha detto...

:DDDDDDDDDDDD Daii! Ma pensa che coincidenza! :DDDD

sonia ha detto...

questo post l'avevo perso :-((((
ci sono un sacco di argomenti su cui voglio dire la mia:
LA FOCACCIA...
morirei mangiando
focaccia e prosciutto
focaccia e nutella
focaccia e fichi
focaccia e gorgonzola
ecc ecc ecc
L'INTERVISTA
ho "visto" ma soprattutto sentito i filmati:DOLCISSIMI AMORI DELLE ZIE!
ormai sono nipoti acquisiti, Luna e Luciano!
MALINCONICO
ragazze, ho lavorato per anni al call center del 119 tim, e vi assicuro che di nomi strani siamo pieni, ma proprio pieni!
la cosa che mi dispiaceva era vedere abbinati a cognomi strani, nomi che erano stati messi apposta.
se di cognome ti chiami CULETTO (e vi assicuro che esiste) non puoi chiamare tua figlia ROSA.
se il cognome è FIUME e le tue figlie le chiami ADDA E DORA, non fai loro un bel regalo.
e cominque c'era un dirigente della polizia che oltre a chiamarsi malinconico di cognome, lo avevano battezzato SABATO, insomma, un'ode a Leopardi!!!

§^_^§ ha detto...

Uauauauaauaa!! Sabato Malinconico!! ma poverettooooooo!!! Sì c'è in certi casi una forma di sadismo da parte dei genitori, dai. Sono sempre stata dell'idea che il nome di una persona è importante. E' ciò che la caratterizza. Quindi queste trovate sono veri dispetti :DDDD però muoio dal ridere ogni volta che leggo queste cose.