lunedì 3 novembre 2008

La vera storia

di come è nato l'amore. Non molto tempo fa Romina mi ha raccontato una storia bellissima, non sua, (ma in pratica sì ), una sorta di favola che racconta perchè l'amore e la pazzia stanno insieme. La pazzia "guida" l'amore, che è cieco. L'amore non può vedere dove va, ed essendo la pazzia a guidarlo, lo porta a fare cose più strane. E' vero. Per amore si fanno pazzie, si è pazzi d'amore. Chi non pensa che sia così?

8 commenti:

fonfetta ha detto...

Le più grandi pazzie che l'umanità dovrebbe fare cara Betta sono proprio quelle legate all'amore...
E' lui e solo lui che fà girare il mondo.. purtroppo spesso questo sentimento lascia il posto all'odio...che io comunque considero sempre una sorta di amore... si può odiare una persona senza amarla ( o averla amata)? impossibile.
non si può provare un sentimento così profondo come l'odio senza che non ci sia di fondo l'amore...

§^_^§ ha detto...

Romi, secondo me se c'è amore non può esserci odio. Tutto quello che accade tra due persone che si amano, anche le cose peggiori, hanno l'amore come base, che, quando è forte, ha il massimo in tutto, anche nei sentimenti negativi che fanno parte di tutti noi.

fonfetta ha detto...

ma si in pratica ho detto la stessa cosa... solo che in certi casi e per certi periodi l'amore si può trasformare in odio..non sò spiegarti il meccanismo... ma te lo dico per esperienza personale...

§^_^§ ha detto...

cioè? dall'amore hai provato odio? ma tu pensi fosse odio? o forse invece era amore ma sotto un altro aspetto?

fonfetta ha detto...

.... non mi sei attenta cara la mia ragazza!
guarda cosa avevo scritto :
"si può odiare una persona senza amarla ( o averla amata)? impossibile."
l'odio è una forma di amore, quando si prova per una persona che si è amato... anzi diciamo meglio ... l'odio è una maschera dell'amore...
spero di essermi spiegata (come disse la tela al vento :D) sono un pò fusa mentalmente e tu lo sai bene :(

§^_^§ ha detto...

sì, lo so... :(
ti sei spiegata benissimo, cara tela :DDD. Ma io ho sempre pensato che l'odio fosse l'opposto dell'amore. Io ad esempio odio chi fa combattere i cani, li odio fortemente. E so cosa provo quando amo. L'amore può finire (forse) ma che si trasformi in odio mi sembra strano.

fonfetta ha detto...

ehm... volevo avvertire i gentili telespettatori che prima ho avuto uno dei miei tanti raptus... questa volta hobbystico... ho scritto che la TELA si spiega al vento... ma ovviamente avrei dovuto dire la VELA :D
ommamma vergogna!!!

§^_^§ ha detto...

:DDDDDDD e perchè io che ho scritto "cara tela"?!? Io sono pure peggio perchè ci ho ragionato su ahahahahahahahah. Vabè dai, errore da deviazione professionale :DD
Comunque la posso aggiungere ai "detti ridetti", cara Vela, zanzara bianca! E questo è pure avallato da me! ahahahahahah