sabato 6 settembre 2008

Dalla cronaca di oggi

CASSAZIONE: FIGLI MAGGIORENNI? STOP AL MANTENIMENTO ANCHE SE ASSUNTI IN PROVA

VADEMECUM PER I GENITORI, C'E' GIA' POTENZIALITA' DI AUTONOMIA ECONOMICA- MA SE SONO FANNULLONI NIENTE SOLDI
Roma, 6 set. - Lo stop al mantenimento dei figli maggiorenni? Puo' scattare ad un mese dall' assunzione a tempo indeterminato, anche se "con il patto in prova di sei mesi". Il motivo? E' "sufficiente la mera potenzialita' del conseguimento dell'autonomia economica". A fissare tempi e modalita' degli alimenti alla prole di maggiore eta' e' la Cassazione che, con la sentenza 21773 della Prima sezione civile, stila un vero e proprio vademecum per i genitori, stabilendo fino a quando siano obbligati per legge a mantenere la prole maggiorenne e quando, invece, tale obbligo decada.
--------------o00o--------------
Buon provvedimento...però servirà a responsabilizzare davvero i giovani? Capiranno questi che la loro autonomia è fondamentale, sia per se stessi che per la famiglia? Non so, una legge può essere un'arma a doppio taglio, se prima non si smuove la coscienza...e non si crea il lavoro...opinione personale, ovviamente.

1 commento:

Annalisa ha detto...

Non credo sia sufficiente una legge perchè i ragazzi penseranno sempre che se loro non arrivano con i loro soldi tanto c'è mamma e papà,dall'altro canto i genitori non si tireranno mai indietro per aiutare i genitori,mah,i miei hanno sempre detto a tutti noi figli che se non volevamo andare a scuola dovevamo lavorare se volevamo comperarci qualcosa perchè loro con il solo lavoro di mio padre era già tanto che ci campavano.
Un bacione
Annalisa